martedì 29 giugno 2010

D O M I N A- GALLERIA D’ARTE ORIZZONTI 1 luglio - 11 settembre 2010





Giovedì 1 luglio 2010, alle ore 19.00 presso la Galleria d'Arte ORIZZONTI di Maria Giovanna Russo,Viale Ionio, 61 – Catania ,si inaugura la mostra "DOMINA Donna Madonna Signora" vernissage a cura di Francesco Gallo.

Il protagonismo femminile parte dal contestato mito di Eva. La narrazione che comprende l’avvolgimento del genere femminile nel corpo della Domina, donna, madonna, signora, viene dalle stesse regioni in cui si verificò la disavventura “benedetta” della perdita del paradiso terrestre, collegato al desiderio, alle vicende delle crociate, che volendo riconquistare le terre della vita terrena di Cristo e i luoghi della sua passione, morte e resurrezione, riscoprendolo come vero dio e vero uomo, consacrarono in Maria, sua madre, tutto il genere femminile, appartenente di diritto e di fatto all’umanità piena, iniziando una storia che è quella che noi stiamo tuttora vivendo, anche sul piano artistico.Oggi, il protagonismo femminile, in tutti i campi, che corrisponde ad una nuova condizione plurale della società, rischia di non fare più notizia. In tutto questo la critica e la storiografia, sono rimaste indietro non valorizzando del tutto presenze di autentico spessore, che sono ormai entrate nella attualità e sarebbe meritorio che le molteplici personalità sparse sul territorio, nelle grandi città e in quelle piccole, fossero rappresentate in uno studio organico: quella che qui si vuole rappresentare è una frazione di artiste, che sono accomunate dalla qualità, dalla professionalità, dall’estro creativo.
Giancarla Frare, Rossella Leone, Lela Pupillo, Marilena Vita, Angela Carrubba Pintaldi, Teresa Emanuele, Paola Romano, Desideria Burgio delle Gazzere, Rossella Cosentino, Gabriella Ferrera, Cinzia De Luca, Beatrice Feo, Rossella Pezzino de Geronimo, Sandra Virlinzi.
Sono 14 le artiste invitate a partecipare a questa mostra dal titolo Domina che vuole essere un po’ evocativo, un po’ mitico, un po’ ironico, come sempre deve essere un primo passo, per un percorso bello, affascinante, ma maledettamente vero.



venerdì 25 giugno 2010

ANNIVERSARIO MORTE MICHAEL JACKSON/

Tutti i Media ricordano Michael Jackson. Ma non solo. Anche la moda omaggia il re del pop morto un anno fa, rivisitando lo stile inimitabile e inconfondibile del cantante che ancora oggi fa parlare di sè.
Gli stilisti  l’avevano già suggerito ma adesso che Jacko è scomparso, il suggerimento si è fatto diktat. Il must have di questa stagione è la giacca in stile militare, come suggerita dal cantante nel corso dei 30 anni di carriera. Rossa, nera, blu , dorata, e in jeans,  l’importante è che sia ornata  in oro o argento, con doppia abbottonatura e con alari lucciacanti in bella vista. E ancora abiti e maglie con dettagli sulle spalle che ricordano i filamenti dorati delle giacche di Jacko.










Balmain


Balmain


Balmain


Balmain



Pinko


Pinko


















mercoledì 23 giugno 2010

Moda Beachwear 2010



Ebbene sì. Nella prima puntata del Tg Estate di Antenna Sicilia andato in onda ieri alle ore 14.30 circa nella terza parte del Tg il servizio di Eva Spampinato le tendenze beachwear ,consigliate dalla sottoscritta in qualità di giornalista di moda e fashion blogger durante uno shooting fotografico realizzato a Catania con il fotografo Valerio D'urso, da non perdere!!

lunedì 21 giugno 2010

Il favoloso mondo di Rubik di Flavia Troina- Madeinmedi 2010

Spiritosa e originale, quasi avevamo dimenticato uno dei primissimi giochi degli anni '80, il cubo di Rubik, questo il leit motiv della collezione dell'esordiente Flavia Troina dell'Accademia Euromediterranea di Catania. Un vero e proprio omaggio ad uno dei rompicapi più divertenti che ha ispirato la stilista nella sua prima esperienza in passerella in occasione del MadeinMedi 2010.

Una visione"cubica" che rappresenta la società di oggi in continuo mutamento per una collezione multisfaccettata con con un unico denominatore, "Black minimal" con spruzzi di colore come il rosso,il blu, il bianco e il verde, colori classici del noto cubo, per una donna che ha tutto sotto controllo e che non ha paura di mostrare le altre facce della medaglia.

“Viviamo circondati da mimi – commenta Flavia- da attori alle volti coscienti, alle volte meno, della realtà. Da gente dal volto dipinto e dal forte convincimento dei proprio pensieri, così forte da non lasciare aperture mentali, forte da far si che questi pensieri diventino prigione della mente. La mia collezione è dedicata a tutte le donne che si allontanano da questi concetti, a tutte le donne che lasciano libero sfogo ai pensieri, alle parole, ai gesti”.














martedì 15 giugno 2010

Anniversario Sibeg coca-cola-Sicilia "veste" la nota bottiglia amata in tutto il mondo


Sibeg Srl , imbottigliatore autorizzato dei prodotti a marchio The Coca-Cola Company per la Sicilia, ha compiuto 50 anni, il 30 maggio scorso2010, e per questo evento speciale si è trasformato in mecenate.
In occasione dell’importante anniversario l’azienda ha affidato alla creatività di giovani artisti siciliani, di studenti del liceo artistico e delle Accademie di Arte della Sicilia l’onore di “vestire” l’intramontabile “contour”, la bottiglia icona della nostra epoca già celebrata in passato da artisti come Andy Warhol e quest‘anno da stilisti come Moschino, Missoni , Marni e Versace, celebrativa dei cinquant’anni di Sibeg.
Acquarello, tempera, china, matita e grafica elettronica sono state le tecniche attraverso le quali i giovani artisti hanno rappresentato i cinquant’anni di attività del bottler siciliano rievocando nelle loro opere il mondo Coca-Cola e la Sicilia. Una giuria di esperti, nel mese di dicembre, ha selezionato i primi tre classificati che, oltre ad aggiudicarsi una borsa di studio, hanno visto i loro lavori vestire la “contour” limited edition celebrativa del 50° Anniversario di Sibeg Srl.
Le tre edizioni speciali e in numero limitato sono già uscite con distribuzione regionale e sono già esaurite, bhe pazienza, pur sempre una grande iniziativa!

Evento di Beneficenza

venerdì 11 giugno 2010

Festa Calciatori e Veline

Per inauguarare l'estate 2010 la padrona di casa Manuela Sgalambro ha organizzato una festa a tema molto cool, in onore dei Mondiali. in Sud Africa..Ecco a Voi il Party "Calciatori e Veline" ...

La padrona di casa con le amiche



Grandi Matteo e Eva


Gli sposini...Auguri a Marco e Ginevra Sgalambro


io e il mio bel maritino juvetino...


le pazze!


Il Dj bianco nero

martedì 8 giugno 2010

MADEINMEDI 2010 Differences make the differences

E’ stata presentata, ieri mattina, presso il Centro culturale Le Ciminiere di Catania, la manifestazione “Madeinmedi -Differences make the difference” che si svolgerà, fino a domenica 13 giugno. L’evento, ideato da Marco Aloisi, è patrocinato dal Ministero per i Beni culturali e dalla Provincia regionale di Catania.

“Il Madeinmedi – ha dichiarato Nello Catalano, vicepresidente della Provincia regionale di Catania – rappresenta un evento culturale importante che valorizza il territorio attraverso l’espressione artistica di quanti vi partecipano. Creatività siciliana che guarda al Mediterraneo con efficacia, qualità e precisione. Abbiamo, così, voluto che l’evento si svolgesse presso Le Ciminiere per il carattere culturale che riveste la struttura”.

Il progetto che vuole far riflettere sulla centralità della cultura mediterranea nella società contemporanea, ha in programma una carrellata di importanti appuntamenti. Domani verrà inaugurata la mostra Global Design degli allievi dell’Accademia Euromediterranea di Catania – Filippo Fiscella, Paola Mollica, Giusy Noto, Annalisa Stancanelli e Martina Villari- che hanno realizzato progetti di grafica per aziende importanti come Caffè Torrisi, Fattoria Siciliana, Federazione Italiana Cuochi, Regina Schrecker, Maria Grazia Padalino ( Sala C3 Le Ciminiere). La Mostra è patrocinata da ADI Associazione per il Disegno Industriale.

Continua, quindi, anche quest’anno la sfida del Madeinmedi come occasione per fare incontrare mondi paralleli, l’arte e la moda, con il fine ultimo di dare visibilità ai numerosi “creativi” del Mediterraneo. Ma non solo. Anche un dediderio di “espansione” con l’apertura di una sede dell’Accademia Euromediterranea in Libia, a Tripoli. “La nuova sede in Libia – spiega Gabriella Ferrera, Presidente dell’Accademia- rappresenta uno slancio verso il Mediterraneo, dove l’impiego di questo concept permetterà il recupero delle peculiarità artistiche e creative specifiche di quest’area, costituendo il nuovo punto d’incontro per tutti coloro che aspirano ad un’alta formazione nei settori Moda, Gioiello, Food e Global Design”.



 

lunedì 7 giugno 2010

Il Principe delle Immagini Francesco Alliata di Villafranca a "“ 4 Chiacchiere in Cortile…”

Con il Principe Francesco Alliata di Villafranca, Mercoledì 9 Giugno alle 20,30 al Palazzo della Cultura di Catania nell’ex Cortile S. Placido, s’inaugura“4 Chiacchiere in Cortile…” I Rassegna d’incontri con “Icone Siciliane” promossa dall’Assessore alla Cultura e Grandi Eventi del Comune di Catania Marella Ferrera e Giuseppe Dipasquale Direttore del Teatro Stabile di Catania con la collaborazione di Giusy Balsamo della Catania Film Commission.
Un omaggio al “Principe delle Immagini”, reporter e documentarista, primo al mondo nel dopoguerra a lavorare sul fondo del mare con una professionale Arriflex 35mm e a girare immagini destinate a rimanere nella storia del cinema.Coordinati dal giornalista Nicola Savoca, esperti di fotografia e cinematografia subacquea si alterneranno alla visione dei corti più suggestivi della Panaria Film.
Gaetano Cafiero, Alberto Romeo, Alberto Anile e Leonardo Lodato ricostruiranno la straordinaria vicenda umana, culturale ed imprenditoriale dei “ragazzi della Panaria” che furono premiati a Cannes nel 1947 per i loro documentari subacquei, produssero il cult movie di Folco Quilici Sesto Continente, scritturarono un mito quale Anna Magnani e la schierarono in prima linea nella “guerra dei vulcani” contro Ingrid Bergman e Roberto Rossellini.
Il “Cuciniere errante” Carmelo Chiaramonte racconterà il suo particolare incontro col Principe.

L’ingresso alla serata è gratuito.




Servizio Moda I Love Sicilia- Giugno 2010