mercoledì 2 febbraio 2011

Balenciaga Resort 2011

Una collezione 2011 che alterna mise ispirate alle uniformi d'aviazione a abitini stile hippies, senza destabilizzare lo spettatore. Nicolas Ghesquière ha presentato a Parigi la nuova linea Cruise di Balenciaga, che la definisce techno bohème. L'ispirazione arriva direttamente dagli archivi storici che custodiscono i pezzi cult di Cristóbal  fondendosi allo spirito futuristico che da sempre contraddistingue il brand. 

Le uniformi da aviazione che il celebre stilista disegnò negli anni '50 e '60 donando un nuovo splendore di colori a volte acidi, a volte pastello ed andando a costituire la parte sartoriale di questa nuova collezione crociera 2011 disegnata da Nicolas Ghesquière per Balenciaga.
Stampe micro liberty, declinate su minidress, skinny e maglie, accese da tocchi iridiscenti e abitini impalpabili stile hippie completano una collezione definita techno bohème e composta da ventinove outfit, che consacra ancora una volta il talento del giovane stilista alla guida del mitico fashion brand Balenciaga.














Nessun commento:

Posta un commento