mercoledì 25 gennaio 2012

Gianluca Santangelo da Catania alla passerella di AltaRoma Oriental‏




Le creazioni di Santangelo Collezioni saranno grandi protagonisti della kermèsse Oriental, inserita tra le iniziative del calendario AltaRoma e diretta da Nino Graziano Luca. Venerdì 27 gennaio 2012, alle ore 21, presso il Grand Hotel St Regis Roma (Piazza della Repubblica), lo stilista Gianluca Santangelo presenterà la sua ultima collezione di pret-à-couture.






Un surreale incontro tra un Gatsby anni ‘20 ed un’eterna Sherazade, rivive negli abiti dalle tinte navy e crema, sfumati d’oro e cobalto. Caftani e broccati, georgette e gessati, ricami intensi e linee essenziali, tracciano i contorni trasparenti di malleabili costruzioni.

Dagli stretti di Long Island, passando per l’antica Persia, sulla passerella di Oriental. Ad impreziosire, ancor di più, le ricerche stilistiche di Santangelo Collezioni, le trasparenze dei gioielli scultura di Stefano Zampieri.

Per noi è un debutto importante – spiega lo stilista siciliano – Abbiamo deciso di portare in passerella il nostro mood poetico e sofisticato. Una perfetta sinergia tra due realtà perfettamente complementari”.

Santangelo Collezioni opera, da anni, nel settore dell’Alta Moda e confezione di capi esclusivi, con uno sguardo attento a soddisfare le diverse esigenze di chi cerca le creazioni uniche e raffinate dell’alta sartoria italiana. A ciò si affianca un nuovo prodotto moda. Un prèt-à-porter esclusivo per stampe, tessuti e lavorazioni che guarda alla sartorialità dell’haute couture. Innovativo nella cura dei dettagli e nella vestibilità. 



Con Gianluca, volto creativo della maison, il suo socio e comunication manager Cristiano Spaziani: “Attualmente lavoriamo con personaggi dello star system e produzioni televisive nazionali. Il nostro progetto è quello di creare una produzione sartoriale su larga scala che faccia riferimento più ad un concetto di pret-à-couture che di pret-à-porter”. 

Nessun commento:

Posta un commento