venerdì 15 giugno 2012

GUCCI, L’ICONA DEL FASHION FA IL SUO INGRESSO AL SICILIA OUTLET







 Sono accorsi da tutta la Sicilia, ed erano oltre mille i visitatori che hanno ammirato il nuovo Store firmato Gucci, inaugurato ieri al Sicilia Outlet Village. La fashion town più grande dell’Isola segna così un altro punto a favore dell’eccellenza e dell’unicità che solo i grandi marchi garantiscono: Gucci si unisce infatti a brand del calibro di Armani Outlet, Versace, Trussardi, Brooks Brothers, La Perla, Bruno Magli, solo per citarne alcuni.

Il morsetto e la staffa, un nastro verde-rosso-verde ispirato al sottopancia della sella e la sovrapposizione di due “G”. Per un’icona del lusso come Gucci, di un’eleganza sofisticata e intramontabile, non servono troppe presentazioni: bastano novant’anni di puro stile italiano.
Coniugando storia e modernità, il marchio fondato nel 1921 a Firenze da Guccio Gucci, oggi non smette di reinventarsi, di aprirsi a toni audaci, di saper trovare l’indispensabile compromesso tra unicità, qualità e accessibilità. Tre concepts che dai laboratori fiorentini ci portano nella splendida Sicilia, dove lo stile inconfondibile del brand incontra l’esclusività del Sicilia Outlet Village.

Si tratta del primo outlet store Gucci italiano, all’interno di un Village: la boutique di circa 800 mq mette in vetrina la storia e il lusso della maison, dagli abiti all’impeccabile lavorazione artigianale della pelle - tramandata di generazione in generazione -  fino a tutti gli accessori, tra cui i gioielli che richiamano il morsetto, la maglia marina, il bambù, il chiodo e gli storici monogrammi “GG”.
Sotto la guida del direttore creativo Frida Giannini, Gucci presenta un imprinting glamour, spontaneo e funzionale: le collezioni si rivolgono a donne dinamiche e moderne, determinate e ambiziose quanto eleganti e femminili; mentre l'uomo Gucci è decisamente sexy, trovando il giusto compromesso con lo stile classico e la cura dei dettagli

Al Sicilia Outlet Village non resta che “concedersi il lusso di spendere meno”, negli oltre 100 negozi con sconti fino al 70% : è la prova che il format dell’outlet è ormai una realtà consolidata in continua evoluzione, per la sua capacità di adattarsi ai tempi, alle esigenze, alle sfumature di un mood – il fashion – che non sta mai fermo.

2 commenti:

  1. il titolo del tuo blog è meraviglioso, ma io sono di parte
    perchè sono quasi mezza siciliana
    un saluto da NYC
    DcF

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!!! Molto bello anche il tuo blog, interessante ed originale. Da oggi ti seguo...un abbraccio da Catania City e se ti va continua a seguirmi x non farti mai mancare qualcosa della tua sicilia!!

    RispondiElimina