Domani, sabato 9 giugno, in passerella gli stilisti internazionali: dalla Spagna Juan Vidal; dalla Corea Hein Juel; da Bucharest, Corina Vladescu; da Londra la siciliana Francesca Marotta che ha studiato al London College of Fashion; direttamente dal multi-brand store Spiga 2 di Dolce & Gabbana lo stilista livornese Lamberto Petri per la Maison du Couturier; dall’India Stefán Orschel-Read. Inoltre, imperdibile il ritorno al Madeinmedi della creatività di Antonio Attisano, il giovane licatese scomparso prematuramente 2 anni fa: a sfilare la sua “Sinfonia n.2”.







Madeinmedi 2012