martedì 23 aprile 2013

La notte dei Coralli a Catania- Fondazione Puglisi Cosentino


Da un'idea di Alfio Puglisi Cosentino in collaborazione con la designer catanese Marella Ferrera, "La notte dei coralli"  ha celebrato il corallo siciliano in tutte le sue sfaccettature. 50 donne siciliane, diventano " tableaux vivants" veri e propri quadri viventi che hanno indossato gli abiti scultorei della stilista: corallo, terracotta, pietra lavica, sughero, cristalli di rocca, fili di rame e tanti altri ancora materiali naturali, recuperate dal suo archivio storico, un racconto di vent'anni di carriera attraverso le sue creazioni più esclusive.  

La mostra, dedicata ai coralli trapanesi del XVII e XVIII secolo, si terrà fino al 5 maggio e ha visto più di 1.000 visitatori, tra imprenditori, addetti ai lavori e appassionati; in tanti in fila fuori dell'incantevole location barocca dello storico palazzo del Settecento, sede della Fondazione Puglisi Cosentino, come fossero alla prima alla scala.

Bellissima nel suo abito rosso (ovviamente realizzato dalla stilista Marella Ferrera) impreziosito da coralli in dieci nuance, l'attrice catanese Donatella Finocchiaro, testimonial d'eccezione  con la sua intensa bellezza mediterranea. Partner storici  della designer, Massimo Izzo per le splendide  creazioni con il corallo, Maurizio Calcagno per il Make up e Salvo Filetti "Compagnia della Bellezza", per le acconciature. 














Foto di Valerio D'urso


Nessun commento:

Posta un commento