venerdì 7 giugno 2013

La moda in passerella per il Madeinmedi 2013- Noto




MEDITERRANEAN DESIGN & FASHION WEEK
3 - 9 giugno 2013 NOTO (SR)

Le passerelle al MADEINMEDI 2013: l’Africa incontra il Barocco

Il Madeinmedi, Mediterranean Design & Fashion Week, anche quest'anno incontra la creatività di artisti internazionali e della Sood Generation. Il 7 e l’ 8 giugno 2013, infatti, il corso Vittorio Emanuele di Noto si trasformerà in una passerella d'eccezione pronta ad ospitare nomi illustri del fashion system internazionale e giovani creativi.

Ad aprire le danze il debutto in passerella delle prime collezioni di nove studentesse dell’Harim Accademia Euromediterranea: Ina Bordonaro, Marilena Mandanici, Vanda Marletta, Eleonora Micciché, Frida Musmeci, Luisa Nastasi, Mary Randazzo, Roberta Romano e Mara Sanzone.

Per Sood Generation, sfileranno le creazioni di Antonio Attisano, Morena Cutello, Raffaella Rullini, Giorgia Salvo, Valentina Santagati e Rosa Vetrano.
Il Défilé Internazionale, invece, avrà come grandi protagonisti gli abiti e i gioielli di Rujji Collection, marchio della stilista libica Raja Rayes che porterà al Madeinmedi i colori di una capitale misteriosa e forte come Tripoli.

Dalla Nigeria, arriva Iconic Invanity di Nancy Nwadire: colori, pizzi, ricami, perline fanno da padrone negli abiti su tessuti ankara, tipici del luogo d'origine della stilista e del brand.

Dal Marocco, Said Mahrouf: nel 2012 ha presentato la sua collezione alla settimana della moda di Amsterdam, nel 2013 è stato protagonista della World Fashion Week di Parigi ed è uno dei nomi di punta del Festimode-Casablanca Fashion Week all’interno della quale presenta ogni anno le sue ultime collezioni di Prêt -à- Porter.

A chiudere, dall'Egitto Shahira Fawzy: ricordi del deserto e vecchie memorie del Cairo che diventano arte da indossare.
Per info sul programma:
http://www.madeinmedi.org/it/

Nessun commento:

Posta un commento