mercoledì 29 giugno 2011

Giuseppe Patanè Collezione P/E 2011

Si chiama SCIACCA "CHARME E TRADIZIONI" la nuova collezione donna di GIUSEPPEPATANE'
Tra acqua, vento, terra e sabbia, la collezione racchiude il senso di libertà degli elementi della natura a uno stile sofisticato da città.In una “new age” di abiti, camicine, short, tute e pants reinterpretati.
Il luogo d'ispirazione della collezione si trova sulla costa del canale di Sicilia, tra le foci del fiume Platani e Belice: “SCIACCA” situata a forma di antiteatro sul mare a mezzogiorno della Sicilia. In questo luogo starordinario nasce la donna di Patanè, nomade metropolitana e molto moderna. Inediti codici di stile “extremily romantic” con colli papillon - “allure aristocratica” con borchie traslucide come quelle incastonate nelle lance dei dominatori di Sciacca - “Arabi e Berberi”.Bianco totale per il summer dress in gabardine e popeline di cotone, short coloniali, bluse tagliate in sbieco di jersey su ampi pantaloni palazzo in organza di pura seta, vortici e ancora vortici, spesso infiocchettati simili agli anelli che si formano nelle famose acque termali del monte San Calogero.I tessuti di nuova composizione tecnologica, si mescolano alla pura seta biologica; quest'ultima consente la realizzazione di capi ricchi di sensualità. L'intera collezione è basata su una palette cromatica di vari colori meridiani, dal bianco al military, dal kaki al tabacco, polvere e quarzo rosè.
Per la sera, abili bustier in seta stretch, con dettagli lingerie neutri, abbinati al color carne - abiti e bluse “monospalla/ballon”, su gonne segnate in vita da pinces origami, in malibù satin laminato, si alternano ad out/fit velatamente retrò nei toni abbassisali come il mare di stazzone, un mare pieno di scogli e isenature, ora sabbiose ora rocciose, variabili come il nuovo standard di eleganza della donna di Giuseppe Patanè.
 
 

25


28

34

27

Nessun commento:

Posta un commento