martedì 27 maggio 2014

Re fashion jeans dei designer dell' accademia Euromediterranea alSicilia Outlet Village


Uso e riuso della materia al servizio della moda: creazioni come simboli di un concept nuovo, che si tinge di green ed ecosostenibilità. Mantelle confezionate interamente con le tasche dei jeans, abiti realizzati con le sole cuciture, gonne short lavorate a uncinetto con il denim sfilacciato, e ancora spalline arricciate dalle tante sfumature del blu: questo e molto altro è “Refashion Jeans” per i ventitré giovani designer siciliani che per la prima volta, grazie alla sinergia tra ilSicilia Outlet Village e Harim – Accademia Euromediterranea di Catania, ieri pomeriggio hanno portato in passerella le loro creazioni in occasione del défilé ospitato negli spazi del Centro. Ed è stato subito successo di pubblico: la capacità di saper trasformare vecchi bluejeans rottamati in outfit innovativi e ricercati ha dimostrato che il riciclo e l’ecomoda sono molto di più che una “seconda possibilità”, rappresentando un originale campo di prova per esercitare e scoprire talenti.
«Il jeans è un capo d’abbigliamento che custodisce la memoria del nostro quotidiano: il fatto che possa riprendere una nuova vita è un passaggio fondamentale, soprattutto a livello energetico – ha affermato la presidente di Harim Gabriella Ferrera – la moda può far rinascere il nostro vissuto con nuove opportunità. Per i ragazzi e per l’intera Accademia questa è un’esperienza preziosa, una sfida nel sapere cucire addosso il futuro, non solo dell’abbigliamento ma soprattutto dei giovani stilisti».
Gabriella Ferrera, insieme a Marella Ferrera, al noto make up artistMaurizio Calcagno e alla direzione del Sicilia Outlet, hanno assegnato il “Premio della Critica” a Elisa Santaera, il cui abito ha affascinato per «aver saputo coniugare creatività e sartorialità».

La sfilata – condotta dalla giornalista Carla Previtera – per i giovaniprotagonisti dell’Accademia, (tutti al secondo e terzo anno di studi) ha rappresentato il “battesimo in passerella”: «Ci siamo ispirati ai nostri ideali di donna: guerriera, futuristica, orientale, raffinata» hanno spiegato. Questi i loro nomi: Roberta Maggio, Daniela Latella, Marta Romano, Ambra Castello, Elisa Santaera, Roberta Torrisi, Giulia Ferruzza, Giorgia Vitello & Federica Romeo, Valeria Mendolia, Elisa Torrisi, Martina Alessandrello, Cinzia Incorvaia, Federica Soldino, Gaudenzia Giorgi, Francesca Gangemi, Manuela Indaco, Sofia Noemi Sgrò, Fabiola Longhitano, Valentina Mauro, Valentino Fiammetta, Elisa Cona, Andrea Franco. Accanto a loro le stylist Federica Rao e Marzia Sapienza, i make-up & hair stylist Angelo Grasso, Oriana Lo Vecchio, Rossella Di Bella e Cristina Lo Presti. Il coordinamento del progetto è a cura di Gabriella Ferrera, con la supervisione di Liliana Spoto ed Eugenia Albanese.
L’evento – con il contributo del main sponsor Kocca – è figlio dell’iniziativa promossa dal Village “Rottama il tuo jeans”, alla sua seconda edizione dopo l’ampia partecipazione dei visitatori registrata nel 2013. Quest’anno il numero di capi denim raccolti ha raggiunto il traguardo di 500 pezzi. In passerella per l’occasione anche gli outfit a tema denim dei brand nazionali e internazionali ospitati al Village.
L’impegno del Sicilia Outlet nella promozione di iniziative dedicate al talento giovanile e all’universo del fashion continuerà nel prossimo mese di giugno con la nuova edizione di “Modelli per un giorno”, l’evento dedicato agli aspiranti indossatori professionisti.
Gli abiti di “Refashion Jeans” saranno in mostra nella Piazza Eventi del Village fino al 22 giugno, tutti i sabati e le domeniche dalle 10 alle 21, con ingresso libero.



Nessun commento:

Posta un commento